SHARE

Marina di Scarlino- Si è conclusa ieri la stagione  2021 dei catamarani foiling della classe TF35, che ha visto il successo dell’equipaggio svizzero Realteam Sailing di Esteban Garcia. Al secondo posto Alinghi con Ernesto Bertarelli al timone e al terzo Spindrift di Dona Bertarelli e Yann Guichard. Nove le prove disputate da giovedì 23 a ieri sabato 25, mentre le regate odierne sono state annullate per le condizioni meteo. L’evento è stato organizzato dallo Yacht Club Isole di Toscana in collaborazione con la Classe Internazionale TF35.

Quella disputata nel fine settimana 23 – 26 settembre è stata la seconda e ultima tappa del circuito 2021 della classe TF35 organizzata nelle acque del golfo di Follonica, dopo le cinque disputate in precedenza sul lago di Ginevra. I sette TF35 foiling hanno così toccato l’acqua salata del Mediterraneo con successo per la prima volta proprio alla Marina di Scarlino.

The Alinghi TF35 foiling catamaran skippered by Ernesto Bertarelli. Shown here in action during a training day prior to the final event of the 20121 TF35 Trophy. Scarlino.Italy. (Photo by Lloyd Images)

Ernesto Bertarelli, skipper di Alinghi e presidente della classe TF35, al termine della la premiazione ha dichiarato: “anche in occasione di questo secondo evento alla Marina di Scarlino abbiamo potuto regatare in condizioni meteo ideali. Per noi è stato molto importante testare le imbarcazioni in mare confrontandoci con la navigazione con onda che per le barche foiling, in determinate condizioni meteomarine, può rappresentare un problema. Abbiamo imparato molto e torneremo l’anno prossimo, tutti i team sono entusiasti. Abbiamo ricevuto un’accoglienza eccezionale a terra, per questo ringrazio Leonardo Ferragamo e tutto lo staff della Marina di Scarlino, dello yacht club e quanti hanno contribuito al successo dell’evento e della nostra presenza. Un ringraziamento anche a Omega e PelleP, i partner che supportano la nostra attività.”

 

L’equipaggio di Alinghi

Skipper e timoniere: Ernesto Bertarelli, tattico Nicolas Charbonnier, randista: Bryan Mettraux, carrello randa: Arnaud Psarofaghis, regolatore vele di prua: Nils Frei, prodiere: Yves Detrey, riserva: Florian Trüb, direttore del team: Pierre-Yves Jorand, tecnici a terra: David Niklès e João Cabeçadas

www.alinghi.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here