SHARE

Saint Tropez- Una Saint Tropez al suo meglio ha ospitato i campionati iridati delle classi one design di Nautor’s Swan.
Nei ClubSwan 42 vittoria per Raving Swan, del nuovo arrivato Jerome Stubler. G-Spot
di Serena di Lapigio, con Michele Paoletti tattico, vince nella Classe ClubSwan 36. Motions di van Oereven difende il titolo mondiale già suo nella Classe Swan 45. Ad Hatari di Marcus Brennecke va infine il titolo di campione del mondo nella Classe ClubSwan 50.

La flotta dei ClubSwan 36 Foto Studio Borlenghi

Durante la premiazione finale St Tropez era letteralmente gremita di equipaggi
festanti. Il CEO di Nautor Group, Giovanni Pomati, ha voluto rendere omaggio a
questa città unica: «Siamo alla fine di questa fantastica stagione. Grazie alla città di
St Tropez per averci ospitato e averci dato l’opportunità di organizzare questo
incredibile evento, che rimarrà nei nostri cuori per molto tempo. Abbiamo
prolungato l’estate in questa meravigliosa località, calda e soleggiata che comincia
a colorarsi di autunno e per questo abbiamo dovuto sopportare i capricci di un
clima imprevedibile. Ma sono certo che le condizioni meteo di questa settimana
abbiano solo reso più entusiasmanti, tecniche e appassionanti le regate».

Il responsabile delle attività sportive del ClubSwan Racing, Federico Michetti,
parla di una stagione fantastica. «Sono molto orgoglioso del risultato che abbiamo
portato a casa (40 regate, cinque sedi, 41 barche, 500 velisti). È qualcosa di unico.
Disputare i mondiali a St Tropez è stata un’emozione straordinaria. Sono state
regate super combattute, divertenti e con un forte family feeling, in pieno stile
Swan. Da domani inizieremo a lavorare per il 2022. La prossima stagione è alle
porte».

Foto Studio Borlenghi. I ClubSDwan 50. 

I premi di giornata sono stati consegnati dai padroni di casa, la Société Nautique de
St Tropez, e dalla città di St Tropez. Poi i vincitori hanno ricevuto una
straordinaria opera d’arte moderna con il celebre logo rosso e blu di ClubSwan
Racing. Un ringraziamento speciale è stato rivolto agli altri partner di ClubSwan
Racing, tra cui BMW, Rolex, Salvatore Ferragamo, Ferrari Trento, Sease, Banor,
North Sails, Quantum Sails, Gottifredi & Maffioli, Garmin, B&G e Marevivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here