SHARE

Powered by:

Bari– Cresce ancora la gamma Italia Yachts. Il cantiere di Ostellato (Ferrara), con quartier generale guidato da Daniele De Tullio a Bari, apre al settore dei Minimaxi con il progetto del nuovo IY 20.98, un 66′ dalle caratteristiche innovative. Il progetto di scafo, strutture ed esterni è affidato a Cossutti Yacht Design con il dipartimento design di Italia Yachts curatore degli interni.

Il nuovo Mini Maxi di Italia Yachts amplia la gamma del cantiere verso l’alto, con uno scafo in linea con la linea già prodotta fino ai 55’. Linee eleganti e filanti, con prestazioni eccellenti in regata.

I rendering iniziali distribuiti da Italia Yachts confermano l’impressione dei modelli precedenti. Massima eleganza sull’acqua e prestazioni potenzialmente eccellenti.

Sarà uno scafo tecnologicamente avanzato, con fibre ottiche nella laminazione, per la verifica dello scafo in ogni punto programmato, grazie alla collaborazione con B&G, Volvo e Allspar e alcuni tra centri di ricerca più evoluti nel settore della laminazione a infusione. Sarà una barca green in termini di consumi ridotti e dotata, come optional, di lifting keel per la navigazione in ogni mare.
Il piano velico sarà generoso, per brillanti prestazioni con venti leggeri e per il divertimento puro nel timonare IY 20.98, ma le geometrie dello scafo avranno i numeri per avere una stabilità evoluta e l’assoluta sicurezza, in caso di venti sostenuti, caratteristica che da sempre cotraddistingue la gamma Italia Yachts.

Il progetto è pensato per una navigazione in equipaggio misto, velisti e ospiti. Le drizze sono gestite da winch a piede d’albero mentre a poppa sono posizionati i winch per la regolazione delle scotte, per una perfetta conduzione anche con equipaggio ridotto.

In coperta gli spazi vivibili sono ampi e non mancano osteriggi e grandi finestrature per garantire una bella luminosità naturale negli interni. Il pozzetto è un bello spazio da vivere con gli ospiti che potranno muoversi agevolmente nel passaggio esterno/interno, grazie al camminamento libero, lasciato dal tavolo decentrato sul lato sinistro.

Gli interni sono frutto di studi di ergonomia e design dove, con l’utilizzo di nuovi materiali e di standard elevati, si punta ad avere ambienti luxury style con la massima attenzione ai pesi. Sono previsti layout personalizzabili, anche mixando le opzioni
già previste: una di queste vede la realizzazione di cucina-living, solitamente utilizzata in barche di maggiori dimensioni, ed una zona equipaggio riservata, a poppa.

italiayachts.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here