SHARE

Marina di Pisa- (Andrea Bertelloni) Vento forte per la quarta e quinta prova dell’Invernale del Comitato Circoli velici Alta Toscana. Sono le imbarcazioni della classe Minialtura a monopolizzare questo Campionato. La classe, sta avendo un crescente successo a tutti i livelli, e raggruppa monotipo con lunghezza compresa tra 6 e 10 metri e nelle ultime regate ha superato il numero delle barche più grandi con dieci imbarcazioni al via.

Baby Bir

Sono presenti quattro Sb 20, tre Platu 25, due J70 e un Delta 84 che monopolizzano i primi posti della classifica overall in tempo compensato.Sono i due J70 a risultare imbattibili vincendo con Baby Birichina (Cvt) di Tommaso Cenci davanti a Ciclone (Cnl) di Yann Inghilesi la prima prova; nella seconda le parti si sono invertite. Terza posizione overall per Sailplane (Ycrmp) di David Carpita, primo in Orc e in tempo reale in tutte e due le prove.
Tra i Minialtura al terzo posto, nella prima prova, Buriana (Cvt) di Daniele Carmignani, mentre nella seconda Fishbone (Ycm) di Roberto Bulleri.

Tra gli Orc dopo Sailpalane, secondo Scamperix (Ycrmp) di Ferruccio Scalari e terzo Padawan (Ycrmp) di Luca Di Guglielmo.
Tra gli Orc Gran Crociera Testa e Lische (Lni Pi) di Luca Martini batte Pierrot Lunaire (Ycrmp) di Enrico Scaramelli, nella prima prova, poi Pierrot Lunaire si prende la rivincita nella seconda con al terzo posto sempre Mizar Coccodrillo (Ycrmp) di Franco Di Paco.

Le due regate di domenica 7 novembre valide per l’assegnazione del Trofeo Comitato Circoli Velici Alto Tirreno, sono state caratterizzate da un Grecale molto teso con raffiche che hanno superato i 20 nodi ma con un mare calmo.

Il Comitato di Regata, presieduto da Fabrizio Gavazzi con Giuliana Benucci è stato coadiuvato da Giampiero Intrieri, Direttore Sportivo Ycrmp e ha iniziato le procedure di partenza alle 10,30 dando il via alla prima prova alle 10,35 e la seconda alle 12. Due regate molto veloci su un percorso a bastone di 5,2 miglia che hanno così portato a cinque le prove dopo tre giornate di Campionato.
L’evento si concluderà nel fine settimana del 20-21 novembre con una prova costiera il sabato 20 (Trofeo Picchi, Ycl) e una regata sulle boe la domenica 21 (Trofeo Lega Navale Italiana sezione Livorno).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here