SHARE

Napoli– Cosixty di Salvatore Casolaro (Circolo Nautico Torre Annunziata), ha vinto la XXXIII edizione della Coppa Arturo Pacifico, messa in palio dal Circolo del Remo e della Vela Italia nell’ambito del cinquantesimo Campionato Invernale di vela d’altura del golfo di Napoli.

Con un primo e un secondo posto di giornata, Cosixty ha confermato quanto di buono fatto sette giorni fa nelle acque partenopee, nel corso della prima tappa delle due in programma, chiudendo saldamente al comando e aggiudicandosi il prestigioso trofeo. Al secondo posto nella classe Orc si è classificato Nientemale di Giuseppe Osci e Riccardo Calcagni (Lega Navale di Pozzuoli), al terzo Patricia di Domenico Buonomo (Lni Napoli).

“Siamo soddisfatti, è stata una giornata positiva su un bel campo di regata. Abbiamo marcato i nostri diretti avversari ed è andata bene”, commenta Casolaro. “Ringrazio il mio equipaggio e in particolare il tattico Roberto Cosentino. Adesso ci concentriamo sulle altre prove dell’Invernale, che è un nostro obiettivo”.

Sempre domenica si sono svolte anche altre due prove nella classe Sportboat, vinte da equipaggi del Circolo Nautico Torre del Greco: Gaba di Claudio Polimene, al comando della classifica generale dell’Invernale dopo quattro regate, e Jeko 3. Tra i Gran Crociera, successo di Farouche di Vincenzo Toscano della Lega Navale di Napoli; in graduatoria guida Diecitrentuno di Sergio Della Volpe Sergio (Lega Navale di Pozzuoli).

Il Campionato Invernale di Napoli riprenderà domenica 28 novembre con la terza regata in programma, la Coppa Giuseppina Aloj.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here