SHARE
Lorenzo Brando Chiavarini

Genova– Arriva un annuncio importante da parte della Federazione Italiana Vela. World Sailing, come si legge nella nota stampa pubblicata oggi sul sito FIV, ha approvato il cambio di Nazionalità Sportiva per l’atleta della classe ILCA (ex Laser) Lorenzo Brando Chiavarini.

Lorenzo Brando Chiavarini

Chiavarini, 27 anni, nato a Roma da padre italiano e madre scozzese, è uno dei migliori laseristi a livello europeo e vanta in carriera anche il titolo europeo 2019, oltre a moltissimi piuazzamenti nella top ten nelle maggiori regate internazionali. Nei due precedenti quadrienni olimpici, Chiavarini, che parla correntemente l’italiano, ha regatato per la Gran Bretagna, sfiorando la qualificazione olimpica per Tokyo.
Con questo cambio di nazionalità, la squadra azzurra rilancia forte in una classe, il singolo olimpico maschile, che come si ricorderà aveva mancato la qualificazione olimpica, con Alessio Spadoni e Giovanni Coccoluto che avevano solo sfiorato la qualificazione per nazioni.

Così il comunicato FIV:Il Board di WS ha accolto, nella sessione appena conclusa, la richiesta per il passaggio di Lorenzo Chiavarini (doppia nazionalità Britannica e Italiana) da RYA a FIV. Grazie all’appoggio di entrambe le Federazioni, lo svincolo potrà essere immediato, accelerando notevolmente i tempi di un iter che altrimenti avrebbe richiesto la sospensione dell’attività dell’atleta per tre anni.

La completa definizione del passaggio si concluderà con la notifica al CIO, ma da oggi, a tutti gli effetti, il singolista di padre italiano e madre scozzese potrà tesserarsi nel nostro Paese e far parte della Squadra Italiana.

Queste le prime parole di Chiavarini: “Sono davvero soddisfatto per l’ufficialità che è arrivata in questo particolare momento della stagione. L’inizio di un nuovo quadriennio è sicuramente il periodo più stimolante e denso; allo stesso tempo permette di programmare al meglio la mia crescita all’interno del team italiano. Lavorerò per poter ottenere buoni risultati e migliorarmi ancora.”

Il Presidente FIV Francesco Ettorre esprime la sua soddisfazione per la conclusione del passaggio: “La Federazione Italiana Vela rimane sempre vigile rispetto alle richieste e sollecitazione degli atleti. Lorenzo Chiavarini è un ragazzo che è nato in Italia, si sente italiano e ha deciso di voler regatare per questo Paese facendo la richiesta alla sua precedente Federazione. Gli ottimi rapporti internazionali hanno permesso di addivenire a una soluzione in tempi rapidi, permettendo a Lorenzo di trovare una nuova collocazione all’interno della nostra squadra ILCA 7. Mi auguro che l’innesto di questo atleta potrà migliorare e dare nuovi stimoli a tutti i nostri ragazzi grazie alla sua esperienza e valore dimostrati a livello internazionale.”

Positivo anche il commento del Direttore Tecnico Michele Marchesini: “Nel caso di Chiavarini parliamo di un atleta maturo che ha già raccolto importanti successi, prima a livello Under 21 e quindi Assoluto, che è salito sul podio a Campionati Mondiali ed Europei, e che ha un personal best da secondo posto in World Ranking. Un inserimento importante, un valore aggiunto che andrà gestito in maniera appropriata. L’asticella si è alzata”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here