SHARE
Cosixty. Foto Panella

Napoli(Antonella Panella) Cosixty nella classe Orc, Sly Fox nei Grancrociera e Gaba negli Sportboat sono i vincitori del Campionato Invernale di Vela d’altura del golfo di Napoli 2021-22.

Cosixty. Foto Panella

“Nove tappe da novembre a marzo, quattordici prove, cinquanta equipaggi in mare: l’Invernale partenopeo per il suo cinquantennale s’è regalato un’edizione da ricordare. Gianluigi Ascione, vicepresidente del Comitato Organizzatore, si dice soddisfatto. “Il bilancio non può che essere positivo, anche il meteo ci ha aiutato permettendoci di portare a termine tutte le regate: non è così scontato per un Campionato Invernale. In acqua, poi, l’alto numero di iscritti ci ha permesso di sfidarci divertendoci. Abbiamo centrato in pieno quello che è l’obiettivo della manifestazione, che mette insieme un gran numero di circoli napoletani”.

Fanno parte del Comitato organizzatore Crv Italia, Rycc Savoia, Club Nautico della Vela, Canottieri Napoli, Posillipo, Sezione Velica Accademia Aeronautica, Cn Torre Del Greco, Lega Navale di Napoli, Lega Navale di Pozzuoli, Sezione Velica Marina Militare. Le ultime due regate, sabato 5 e domenica 6 marzo, hanno assegnato il Trofeo del Campionato, messo in palio dai circoli organizzatori dell’Invernale; e la Coppa Francesco de Pinedo, organizzata da Sport Velico Marina Militare e Sezione Velica dell’Accademia Aeronautica.

Questi dunque i vincitori del cinquantesimo Invernale di Napoli:

Classe Grancrociera

1° Sly Fox di Roberto Fotticchia e Michele Gagliardi (RYCC Savoia);

2° Chiara di N. Landi e A. Esposito (LNI Napoli),

3° Zen 2 di Cesare Bertoli (LNI Pozzuoli)

 

Classe ORC

Cosixty di Salvatore Casolaro (CN Torre Annunziata)

Nientemale di Giuseppe Osci e Riccardo Calcagni (LNI Pozzuoli)

3° Patricia di Domenico Buonomo (LNI Napoli)

 

Classe Sportboat

Gaba di Claudio Polimene (CN Torre del Greco)

Jeko 3 (Circolo Nautico Torre del Greco)

Artiglio di F. Urso e E. Fasci (LNI Napoli).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here