SHARE

Anzio– Bella e impegnativa Regata Zonale Finn ad Anzio, ben organizzata dalla locale sezione della LNI. Venti i timonieri, che si sono sfidati in cinque equilibrate e appassionanti prove, tre sabato con Maestrale, salito dai 10 ai 22 nodi finali con onda importante, e due domenica con un SSW tra 5 e 7 nodi.

Vittoria per Matteo Iovenitti (Aniene, 1-1-1-3-3), che ha superato l’inossidabile Enrico Passoni (LNI Anzio, 3-2-2-1-1) e Marco Buglielli (CV Roma, 2-3-rdg-2-4).
Da segnalare il comportamento marinaresco e sportivo di Marco Buglielli, che nella terza prova si è fermato a prestare assistenza a un timoniere che aveva perso contatto con il suo Finn scuffiato.

Il podio dell’Invernale, con Passoni vincitore su Iovenitti e Bucciarelli

Seguono Gino Bucciarelli, quarto, e Federico Fornaro, quinto.
La Zonale Finn coincideva anche con la fine del Campionato Invernale Finn. Dopo 17 prove la vittoria è andata a Enrico Passoni che ha superato Matteo Iovenitti e Gino Bucciarelli (AV Bracciano).

L’attività nazionale dei Finn inizierà con la prima tappa della Coppa Italia, in programma a Gaeta il 2-3 aprile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here