SHARE

Pensacola– American Magic annuncia l’ingaggio dell’australiano Tom Slingsby per la prossima 37th America’s Cup, in programma a Barcellona nel settembre-ottobre 2024.

Il sindacato del New York Yacht Club avrà così tra le sue fila uno dei timonieri più talentuosi delle ultime generazioni e più veloci nel mondo foiling.

Già Oro olimpico nei Laser a Weymouth 2012, Slingsby, ha vinto anche il Mondiale Moth e le due ultime stagioni del SailGP.

“Sono estremamente entusiasta di tornare all’arena dell’America’s Cup. Gli AC75 sono un’arte straordinaria, e non vedo l’ora di fare tutto il possibile per aiutare la nostra squadra nel tentativo di riportare il trofeo negli Stati Uniti e al New York Yacht Club. Abbiamo talenti di fama mondiale a bordo della barca e nel team a terra, sono orgoglioso ed emozionato di farne parte”, ha detto Tom Slingsby.

Slingsby, 37 anni, ha fatto parte di Oracle Team USA nelle AC del 2013 e 2017. Slingsby raggiungerà American Magic nella base di Pensacola la prossima estate.

Con Paul Goodison e Tom Slingsby il team del NYYC può vantare adesso un pozzetto estremamente veloce nella conduzione degli AC75.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here