SHARE

Maccagno– Enrico Negri fa nove. Va alla sua Gullisara, armata da Giuseppe Comerio, infatti la vittoria al 49esimo Campionato Italiano Meteor disputato all’Unione Velica Maccagno, sul Lago Maggiore. Per Negri si tratta del nono titolo tricolore nell’intramontabile Meteor.
Gullisara ha mantenuto sin da subito la testa della flotta di ben 43 Meteor in un campionato comunque assai combattuto.

Al secondo posto Serbidiola di Paolo Pucci, con al timone il figlio Enrico. Terzo posto per Engy di Silvio Sambo.

Il Trofeo Locatelli, assegnato alla flotta che ha realizzato il miglior punteggio al Campionato italiano, è stato vinto dalla Flotta di casa del Verbano.

É andato a Tommaso Giacomin il premio messo in palio dalla nuovissima realtà Nauticalodi, dedicato al timoniere più giovane del Campionato: un buono sconto di 1500 euro sull’acquisto di un nuovo meteor.
Tommy, della flotta di Chioggia, ha 17 anni ed è anche il più giovane armatore della Classe.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here