SHARE

Alassio– Va a VIVA di Alessandro Molla con Niccolò Bianchi (tattico), Carlo Fracassoli e Francesco Gabbi l’Event 2 della J/70 Cup disputato al CNAM di Alassio, con ben 41 scafi iscritti.

L’equipaggio di VIVA. Foto Zerogradinord

VIVA ha preceduto Junda di Ludovico Fassitelli e Luca Domenici su Notaro Team.

Per i corinthian successo di Aniene Young di Luca Tubaro, seguito da Jeniale Eurosystem di Massimo Rama e White Hawk di Gianfranco Noè.

Prossimo appuntamento dellaJ/70 Cup a Rimini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here