SHARE

Corfu– Dopo una lunga notte di arrivi, il Comitato Organizzatore della XXXVI edizione della Regata internazionale Brindisi-Corfù ha stilato le classifiche provvisorie in tempo compensato. Molte imbarcazioni, infatti, hanno raggiunto la linea del traguardo solo nelle prime ore del mattino.

Foto De Virgiliis

La Regata è stata vinta in tempo compensato ORC dal Comet 50R Verve-Camer” (C.V. Ecoresort Le Sirene) dell’armatore Giuseppe Greco, vincitore anche in classe A. Secondo posto per il FY61 “Buena Vista” (Cus Bari) dell’armatore Luigi Pannarale, e terza posizione per il Sun Fast 3600 bulgaro “Iron Butterfly” dell’armatore Panos Atanas Vladimirov, primo anche in classe C.

In classe B vince il Grand Soleil 40S Il Grande Cesare di Giosuè Barsotti. In classe D si impone l’Elan 36 Alinaturali di Sandro Colucci. Nei multiscafi vittoria per il Lady Hawke 37Sport Evoluzione di Giuseppe Divella.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here