SHARE
Foto Kevin Rio

Marina di Puntaldia- Si è conclusa a Marina di Puntaldia la GP2.1 Persico 69F Cup, una tre giorni altamente competitiva in uno dei migliori percorsi di regata del Mediterraneo, Puntaldia. Team Fin1 Racing vince ancora per il terzo GP consecutivo, dopo i due vinti a Valencia.
Allan Norregaard, Janne Jarvinen e Iago Lopez hanno vinto 15 delle 18 gare, non lasciando dubbi sul loro altissimo livello, raggiunto in pochi mesi, dato che il loro primo evento è stato qui a Puntaldia per il finale di stagione 2021.

Foto Kevin Rio

“Siamo davvero felici di tornare via con una vittoria” – dice un entusiasta Allan Norregaard. “Grazie a una bella prestazione da parte di tutto il team Fin1 Racing, ma ovviamente stiamo ancora lavorando su un sacco di cose e abbiamo ancora molti trucchi da imparare su questa barca e sul suo grande potenziale per migliorare molto, e quindi continueremo lavorando su come migliorarci. Non faremo GP2.2 ma torneremo a settembre a Garda, non vediamo l’ora, è sempre un bel posto per navigare.”

In seconda posizione troviamo Groupe Atlantic, proveniente dalla Francia, ancora una volta relegato al ruolo di inseguitori, ma molto da vicino, e in terza posizione ci sono Okalys Youth Project.

Dopo i festeggiamenti per la fine della GP2.1 Persico 69F Cup, tutto è pronto a ripartire alla Marina di Puntaldia per la GP2.2, con altre sette squadre pronte a combatterla nelle acque cristalline all’ombra della maestosa isola e di Tavolara.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here