SHARE

Malcesine– La Fraglia Vela Malcesine ha organizzato la XXVIII edizione del Trofeo Simone Lombardi Optimist, con quasi 400 concorrenti (280 Juniores e 100 cadetti).
Grandissima rappresentanza di nazioni con Austria, Belgio, Croazia, Repubblica Ceca, Spagna, Francia, Grecia, Hong Kong, Lituania, Malta, Olanda, Svizzera, Svezia, Turchia, Emirati Arabi Uniti, Ucraina, Stati Uniti d’America e naturalmente Italia.

Vittoria Juniores per Alberto Avanzini (CN Bardolino) e Cadetti per Mattia Cesare Valentini (Circolo Velico Torre del Lago Puccini). Bianca Marchesini (Fraglia Vela Malcesine) prima femminile Juniores.

Sponsor dell’evento il gruppo della grande distribuzione Eurospar / Despar, l’azienda Bindi gli specialisti del dessert, Speck Stube, Foto Mercato Verona e gli sponsor tecnici Negrinautica, Helly Hansen, One sail e Armare Ropes.

Primo giorno all’insegna dell’Ora, con le tre flotte Juniores e la flotta Cadetti che compleatano tre prove ciascuna.

Con i parziali di 1,3,1 si piazza al vertice della classifica l’atleta di casa Bianca Marchesini, fresca del bronzo Europeo, seguita da Sebastiano Macarini e Alberto Avanzini del Centro Nautico Bardolino. Mattia Cesare Valentini del Circolo Velico Torre del Lago Puccini tiene il comando della flotta Cadetti.

Un’Ora più intensa fino a 13 nodi per la seconda giornata del Trofeo, con le tre ulteriori prove di giornata subentra lo scarto e fa balzare in testa Alberto Avanzini del Centro Nautico Bardolino. A soli due punti di distanza resiste Bianca Marchesini. Leadership provvisoria invariata invece nella categoria cadetti, con Mattia Cesare Valentini ben saldo al primo posto.

Uno dei momenti più attesi della regata è da sempre l’estrazione dei premi offerti dagli sponsor per gli atleti e gli allenatori. Vincitore dell’Optimist Winner in palio Tito Arturo Scontrino del Circolo Vela Gargnano.

Nel terzo giorno l’Ora si fa attendere, ma alle 14.00 il Comitato di regata riesce a far partire la flotta Gold e a portare a casa due prove per tutte le flotte sul campo di regata. Alberto Avanzini del Centro Nautico Bardolino mantiene la leadership overall, malgrado un passo falso nella prima prova di giornata e chiude con ben 20 punti di vantaggio sul secondo classificato: Erik Scheidt della Fraglia Vela Riva. Chiude il podio Sviatoslav Madonich, dell’Optimist Sailing Team Ukraine, autore di un’ottima rimonta. Prima classificata femminile Bianca Marchesini, Fraglia Vela Malcesine.

Nessun stravoglimento invece nella flotta cadetti, con la conferma al primo posto di Mattia Cesare Valentini (Circolo Velico Torre del Lago Puccini), con ben 4 vittorie parziali. Secondo gradino del podio e primo posto femminile per Ginevra Rovaglia (Centro Nautico Bardolino), seguita da Andrea Goffi della Società Canottieri Garda Salò.

Il Trofeo Simone Lombardi 2022 va invece alla Fraglia Vela Riva, grazie agli ottimi piazzamenti di Erik Scheidt (2°), Andrea Demurtas (4°) e Leonardo Grossi (6°).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here