SHARE

Cesme– Secondo giorno di regate a Cesme in Turchia per il Campionato Europeo della classe 470 Mixed. Come nella giornata di ieri vento sostenuto che ha consentito di disputare altre due prove. Bene Gradoni – Dubbini che consolidano la loro posizione in classifica, ma giornata positiva per tutti gli equipaggi azzurri. In quattro entrano in gold fleet.

470 Mix

La classifica dopo 5 prove:
1° Diesch – Markfort (GER)
2° Xammar Hernandez – Brugman Cabot (ESP)
3° Dahlberg – Karlsson (SWE)

Gli italiani in gara (classifica europei):
7° Gradoni – Dubbini (ITA)
12° Ferrari – Caruso (ITA)
18° Di Salle – Padovani (ITA)
23° Berta – Festo (ITA)
27° Totis – Linussi (ITA)

Le dichiarazioni dei protagonisti:

Giacomo Ferrari: “Regate belle combattute; noi siamo stati un po’ troppo conservativi nella prima ma ci siamo riscattati con carattere nella seconda. Domani comincia la gold fleet con la classifica che è molto corta; tutto può succedere.”

Il tecnico FIV Gabrio Zandonà: “Anche oggi gli equipaggi hanno trovato condizioni di vento sostenuto. Bene comunque le prestazioni di tutti che hanno permesso di entrare con 4 barche in flotta gold. Peccato per una prova annullata per un problema al gate di poppa dove i nostri ragazzi erano ben messi in classifica. Da domani si entra nel vivo con tutti i migliori in gold fleet e coefficiente di difficoltà nettamente maggiore.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here