Home Regata dei Due Golfi a Lignano. La Gallery (Andrea Carloni)

Regata dei Due Golfi a Lignano. La Gallery (Andrea Carloni)

Lignano Sabbiadoro- Si è conclusa domenica la 41° Regata dei Due Golfi, storico appuntamento per la selezione del campionato nazionale ORC e valida per le classi IRC, organizzata dallo Yacht Club Lignano presieduto da Massimo Verardo.

Foto Carloni
Foto Carloni

Programma interamente rispettato, con cinque prove tecniche disputate nei tre giorni 1-2 e 3 maggio, per gli
oltre 250 velisti in mare che hanno partecipato a questa edizione. Nelle tre giornate, i regatanti ed il Comitato di Regata presieduto da Fabio Furlani si sono confrontati con venti dai quadranti meridionali in situazioni meteo mutevoli, impegnative e di non semplice interpretazione.

La classifica generale ORC ha visto primeggiare nel gruppo A/B, il G.S. 43B “Blue Sky” di Terrieri del C.V.
Ravennate seguito da “Kixxme”, IMX 45 di Ronconi di Assonautica Ancona e poi dal Dehler 44 “Selene”
di De Campo dello Yacht Club Lignano. Nel gruppo C si è distinto al primo posto il Farr 30 “Mummy One”
di Querin Y.C. Hannibal, seguito da “Northern Light”, Dufour 34 dell’omonimo Sailing team della Pietas
Julia e da “Sagola 60” J-109 di Minozzi (Svoc).

La vittoria nella classifica generale IRC, nel gruppo A, spetta a “Pazza Idea” Farr 40 di Bresciani Y.C.
Hannibal, seguito da “Blue Sky” e dall’inossidabile “Selene”. Nel gruppo B vince “Mummy One”, al
secondo posto, “Sagola 60” e terzo il G.S 40R “Vahinè 5”di Paggiarin Y.C. Hannibal.

Un momento sempre di particolare emozione ha caratterizzato infine l’assegnazione a “Blue Sky” di Terrieri
del trofeo perenne Memorial Burgato, istitutito dallo Yacht Club Lignano in ricordo del socio e forte velista
lignanese scomparso.

La Gallery di Andrea Carloni: